Integratori immunostimolanti in farmacia

Integratori immunostimolanti in farmacia
Alimentazione e Integratori farmaciairis

Integratori immunostimolanti

Migliorare il sistema immunitario è l’obiettivo comune e prioritario per ognuno di noi e, soprattutto quando lo stato di salute non è ottimale, ci si chiede se apportando qualche cambiamento nello stile di vita, nella dieta o ricorrendo agli integratori immunostimolanti, sia possibile potenziare le difese naturali dell’organismo.

L'interconnessione della risposta immunitaria è ancora una questione complessa ma sembra ormai scontato che per funzionare bene, il sistema immunitario richieda equilibrio e armonia: una vita sana è ancora il miglior modo per non ammalarsi. Le regole ormai sono note: non fumare, seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura, fare esercizio fisico regolarmente, mantenere un peso accettabile, bere alcolici con moderazione e dormire adeguatamente. E ancora, evitare le infezioni con piccole attenzioni come lavarsi le mani frequentemente e cucinare accuratamente la carne cruda. Infine ma di fondamentale importanza cercare di ridurre al minimo lo stress perché le emozioni giocano un ruolo centrale nel funzionamento del sistema immunitario.

Integratori immunostimolanti naturali

Dunque bisogna procedere per gradi, il primo passo è un apporto adeguato di vitamine D e C e di zinco.

  • Buone fonti di vitamina C cono i peperoni, i broccoli, i cavoletti di Bruxelles, la papaia, le arance, le fragole e l’ananas,
  • alimenti ricchi di zinco sono le ostriche, il manzo, granchi e aragosta e, in misura minore, pollo, formaggio, fagioli, ceci, anacardi e mandorle.

Naturalmente trascorrere del tempo alla luce del sole è importante per la sintesi della vitamina D che è difficile da trovare nei cibi, molte persone scelgono di integrarla per assicurarsi una giusta assunzione, soprattutto se non trascorrono molto tempo all'aperto. In particolari circostanze o momenti della vita gli integratori possono aiutare a colmare le carenze della dieta, in ogni caso la vitamina D si trova nel salmone selvatico, nelle sardine, nell’olio di fegato di pesce, nei funghi disidratati al sole e, in misura minore, nel latte vaccino e nelle uova.

Immunomix plus prodotto 100% naturale frutto della Ricerca Aboca, è utile per coadiuvare le naturali difese dell'organismo grazie all'estratto liofilizzato multifrazione di Echinacea (Echina2-LMF) e al succo concentrato di Sambuco. Completano la formulazione le mucillagini dell'estratto liofilizzato di Malva. Il succo di sambuco ed il miele conferiscono al prodotto un sapore gradevole tale da renderne ideale l'assunzione da parte dei bambini.

Miglior integratore difese immunitarie 2020

Prima di raccomandare qualsiasi integratore, i farmacisti dovrebbero esaminare possibili controindicazioni e interazioni con altri farmaci, i pazienti che hanno patologie dovrebbero essere cauti prima di usarli e rispettare sempre le dosi raccomandate utilizzando i prodotti solo come indicato in etichetta.

Massigen Immuno integratore alimentare tonico di estratti vegetali, vitamine e sostanze naturali, può favorire la normale funzione del sistema immunitario. L'estratto di zinco e l’echinacea angustifolia sono tradizionalmente utilizzati come coadiuvanti per favorire le naturali difese dell'organismo. Il succo di mirtillo, le vitamine A, C, E costituiscono una valida miscela di antiossidanti.

Immunostimolanti efficaci

Cosa fare dunque? Se si sospetta che la propria dieta non fornisce tutti i micronutrienti - per una questione di gusti ad esempio, è povera di verdure – apporterà non pochi benefici alla salute generale ricorrere all'assunzione giornaliera di un integratore multivitaminico e minerale, anche se non sarà facile valutare l’effetto specifico sul sistema immunitario. Assolutamente inutile esagerare con le dosi ma attenersi alle istruzioni.

Sustenium Immuno energy, integratore alimentare a base di vitamine del gruppo B, acido pantotenico, vitamina PP e vitamina C, il prodotto supporta il normale funzionamento del sistema immunitario. Rame, Zinco e Manganese, in sinergia con le vitamine C e B2, svolgono un’azione antiossidante contribuendo a proteggere le cellule. Gusto arancia.

Natures Plus Vitamina E, complemento alimentare di vitamina E, utile come antiossidante con proprietà immunostimolanti.

Immunostimolanti, antivirali

L'esercizio fisico regolare è uno dei pilastri di una vita sana. Migliora la salute cardiovascolare, abbassa la pressione sanguigna, aiuta a controllare il peso corporeo e protegge contro una varietà di malattie, è senza dubbio la miglior scelta per prevenire e difendersi dall’insorgenza di patologie virali. Durante la stagione autunnale e invernale c'è un rischio maggiore di contrarre malattie respiratorie, in questo periodo si può aiutare il sistema immunitario con estratti vegetali tra i quali l’estratto di Echinacea angustifolia, e alcune vitamine in particolare quelle del gruppo B e lo zinco, riconosciute come essenziali per il buon funzionamento del sistema immunitario.

Normoimmuno integratore alimentare di Vitamina C, Zinco e Rame con estratti secchi di Echinacea indicato per fornire un apporto supplementare di tali nutrienti in caso di carenze o accresciuto fabbisogno e per favorire le fisiologiche difese immunitarie dell’organismo.

Goladek spray integratore alimentare a base di propoli è utile per il benessere della gola e delle alte vie respiratorie. La Propoli è ritenuta immunostimolante in grado di aumentare la resistenza dell'organismo contro i virus e i batteri grazie ai flavonoidi e alla vitamina C, Resveratrolo, dall’azione antiossidante e immunostimolante, l’Echinacea che ha proprietà immunostimolanti e la Malva efficace nella cura delle malattie infiammatorie delle prime vie aeree.

Farmaci immunostimolanti per adulti

I farmaci immunostimolanti, gli interferoni e le interleuchine, aiutano la difesa dell’organismo contro infezioni e malattie. I primi modulano la risposta del sistema immunitario a virus, batteri, cancro e altre sostanze estranee al corpo, non uccidono le cellule virali o cancerose ma aumentano la difesa personale, le seconde (normalmente prodotte dai globuli bianchi) aiutano il sistema immunitario nella risposta alle infiammazioni.

I vaccini stimolano a produrre anticorpi specifici contro quel particolare batterio e ne prevengono l'infezione, un esempio di vaccino batterico è il vaccino contro la tubercolosi.

Foto Pixabay.com