Come rafforzare le difese immunitarie: farmaci, integratori e rimedi naturali

Come rafforzare le difese immunitarie: farmaci, integratori e rimedi naturali
Alimentazione e Integratori farmaciairis

Come rafforzare le difese immunitarie

Come rafforzare le difese immunitarie in modo da ammalarsi il meno possibile? Il corpo umano è progettato per combattere malattie e infezioni, il sistema immunitario riconosce le infezioni e innesca una strategia di difesa con l'obiettivo di ripristinare la sua normale funzione. I sintomi di una malattia sono il segno che il corpo sta combattendo contro l'infezione o il virus, ossia ha innescato una risposta immunitaria, ad esempio la stanchezza e la congestione nasale del raffreddore sono la risposta principale del sistema immunitario.

Farmaci per aumentare difese immunitarie

D3 Force Stentiva, integratore alimentare di vitamina D3, che contribuisce a mantenere la normale funzione del sistema immunitario, al mantenimento della salute delle ossa e a mantenere la funzione muscolare in buono stato. Inoltre la vitamina D3 contribuisce al normale assorbimento e utilizzo di calcio e fosforo.

Come rafforzare il sistema immunitario indebolito

La risposta immunitaria è complessa, ci sono molte cose che non si sanno sul motivo per cui alcune persone hanno una risposta immunitaria equilibrata e altre no. Certo è che la dieta e lo stile di vita influenzano la risposta immunitaria, l'esercizio fisico, un’alimentazione corretta e dormire a sufficienza sono parametri fondamentali per stare bene. D’altro canto l’obesità e il fumo ad esempio, possono interferire con il sistema immunitario e far sì che non funzioni come dovrebbe. Il modo principale per prevenire le infezioni resta il rispetto di tutte le norme igieniche e i vaccini consigliati.

Bion3 Difese immunitarie supporta il sistema immunitario con vitamina D e zinco, una formulazione unica di microrganismi, 7 minerali e 12 vitamine.

Come aumentare le difese immunitarie in modo naturale

Non esiste un prodotto unico che da solo possa potenziare il sistema immunitario, prendersi cura di se stessi da ogni punto di vista, sia nel fisico che nello spirito, è però il modo migliore per potenziare lo stato generale di salute e il funzionamento del sistema immunitario. I benefici sono moltissimi e, una volta che l’organismo avrà combattuto con successo un'infezione, ricorderà in futuro come combatterla per non ammalarsi più.

Integratori per il sistema immunitario

  • Swisse difesa immunitaria, integratore alimentare che rafforza le difese naturali dell'organismo e aiuta a ridurre la stanchezza e l'affaticamento. Formulazione multi-nutriente, contenente vitamina C, minerali ed echinacea per integrare la nutrizione.
  • Resvis Fluid Xr, integratore alimentare a base di N-acetilcisteina, lattoferrina, resveratrolo.

Vitamine per rafforzare sistema immunitario

Alcuni nutrienti che si trovano nei prodotti freschi sono essenziali per il buon funzionamento del sistema immunitario.

  • La vitamina C è un antiossidante che combatte i radicali liberi, questo nutriente vitale si trova in molti alimenti e non solo negli agrumi, nelle verdure a foglia verde, nei peperoni, nelle fragole, nelle carote e in molti altri tipi di frutta e verdura.
  • La vitamina E è un altro potente antiossidante che aiuta il corpo a combattere le infezioni, si trova negli spinaci, broccoli, mandorle, arachidi e nocciole.
  • La vitamina B6 è essenziale per il sistema immunitario, banane, pollame magro, tonno e ceci sono tutti ricchi di questa sostanza nutritiva.
  • La vitamina D aiuta il corpo a regolare la risposta immunitaria, è una delle poche cose per cui si potrebbe aver bisogno di un integratore, anche se mangiare pesce grasso, aringa, salmone, sgombro, anguilla (o cereali fortificati) ed essere esposto alla luce solare aiuta.
  • La vitamina A potente antiossidante, si trova spesso negli alimenti dai colori vivaci come le carote, le patate dolci e la zucca.

Come alzare le difese immunitarie negli adulti

Una dieta sana ed equilibrata è una delle cose più importanti per prendersi cura del proprio fisico, da preferire cibi integrali senza trascurare nessuno dei principali gruppi di alimenti, evitare cibi eccessivamente salati, grassi, zuccherini o lavorati.

Ci sono alcuni nutrienti che si ritiene siano particolarmente efficaci nel rafforzare le naturali difese dell'organismo. Eccone 4:

  1. L’acido folico che aiuta il corpo umano a creare cellule, il che significa che una carenza può portare a un sistema immunitario più indebolito, si trova nei fagioli e piselli o nelle verdure a foglia verde.
  2. Il ferro aiuta il corpo a trasportare l'ossigeno alle cellule, compresi i globuli bianchi che sono centrali per il sistema immunitario. Si trova nel pollame magro o nelle verdure a foglia verde scuro.
  3. Il Selenio svolge un ruolo cruciale nel funzionamento delle difese del nostro corpo, si trova nell’aglio, nei broccoli, nelle sarde, nel tonno e nei funghi, e in molti altri cibi.
  4. Lo zinco aiuta a controllare l'infiammazione, si trova nelle ostriche, granchi, pollame, fagioli e ceci.

Come rendere più forte il sistema immunitario

  • L'esercizio fisico regolare può rafforzare il sistema immunitario, oltre ad aiutare a dormire meglio e ridurre i livelli di stress, due cose che hanno un forte impatto sull'immunità.
  • Lo stress e l'ansia possono avere un impatto negativo sulle difese naturali, e questo è particolarmente vero se si è stressati per un lungo periodo di tempo. Tutti sono stressati di tanto in tanto per eliminare lo stress si possono provare le tecniche di respirazione, lo yoga o la meditazione o qualsiasi cosa si riveli utile allo scopo.
  • Dormire bene, durante il riposo notturno il sistema immunitario produce proteine chiamate citochine che contrastano le infezioni e l'infiammazione. La maggior parte degli adulti ha bisogno di circa otto ore di sonno per notte, alcuni avranno bisogno di più, altri meno, se ci si sente regolarmente stanchi durante il giorno probabilmente non si dorme abbastanza.
  • L’intestino sano ha un enorme impatto sulla salute di tutto il corpo, un microbioma intestinale sano comporta difese sane.
  • Igiene personale: la prima misura per evitare i germi è anche quella più semplice, cioè tenere le mani pulite. Lavarsi le mani per 20 secondi usando acqua calda e sapone prima di cucinare o mangiare e dopo aver tossito o starnutito, lo stesso dopo aver usato il bagno o toccato superfici pubbliche. Lavarsi le mani è una delle cose fondamentali che si può fare per proteggersi dal coronavirus.

Fonti

Cedars Sinai

Photo by Diana Polekhina on Unsplash